scrivania per cameretta ragazzi

Il primo anno di scuola rappresenta, per i bambini, uno dei periodi più importanti ed emozionanti della loro vita, perché iniziano a sentirsi più grandi e ad assumere un certo grado di autonomia. Questa “autosufficienza scolastica” si riflette inevitabilmente anche a casa, dove i piccoli iniziano ad avere bisogno dei loro spazi per studiare, giocare e divertirsi con gli amici. I genitori si trovano di fronte al dilemma su come preparare la cameretta per il primo anno di scuola e cercano la soluzione migliore per il proprio bambino. Ecco perché vedremo insieme come comportarsi di fronte a questa esigenza per il nostro piccolino.

Il corretto metodo di studio parte…dalla scrivania

È vero che, trattandosi del primo anno di scuola, il bambino non dovrà trascorrere troppe ore sui libri, ma è vero anche che i compiti andranno fatti, seppure in piccole quantità. Ecco perché scegliere una scrivania che sia comoda, funzionale e, non meno importante, piacevole alla vista, è un passaggio fondamentale. Il bambino, infatti, deve trascorrere in allegria anche il tempo dello studio e, in questo senso, scegliere una scrivania colorata, magari optando per le sue tinte preferite, e con qualche decorazione qua e là può essere una soluzione più che valida. Discostatevi dai soliti colori abbinati a maschietti e femminucce, ma orientatevi su tinte nuove, fresche, in linea coi tempi.
Scegliete, se lo spazio ve lo permette, una scrivania ampia: i bambini, si sa, hanno sempre tante cose da stendere sul loro piano di lavoro e amano quelli che riescono a contenerle tutte.

La scuola sì, ma senza dimenticare il gioco

Anche se con il primo anno di scuola il bambino tende a maturare leggermente, questo non vuol dire che non sia più necessario considerare nella cameretta uno spazio destinato al gioco. Optate per soluzioni dinamiche, in cui ogni giorno il bimbo si trova di fronte a una nuova scoperta. Potreste scegliere, ad esempio, camerette che prevedono i letti parzialmente incassati sotto l’armadio oppure, ancora meglio, quelle provviste di doppio letto, uno dei quali raggiungibile attraverso una scaletta. Darà al bambino la sensazione di essere in un castello e stimolerà la sua fantasia. Anche in questo caso il “must have” è il colore: frizzante, allegro, e dinamico, proprio come sono i bambini in quella tenera età.

Scrivania per ragazzi arredomobilionline.it
Scrivania per ragazzi arredomobilionline.it
Andrea Carli

Ho fatto del mio hobby un lavoro. L’interesse per la tecnologia e per l’innovazione mi hanno portato a creare un web retail dell’arredamento. La mia esperienza lavorativa inizia con mio papà nel mondo dei tranciati, così ho avuto la possibilità di imparare e conoscere come viene realizzato un mobile e qual è il suo valore.