Arredo bagno Ideal Standard

L’eccellenza dell’arredo bagno è ormai un must ed in Italia si chiama Ideal Standard, talmente pregiata da venire utilizzata anche da un famoso programma televisivo di ristrutturazione di immobili: Extreme Makeover Home Edition Italia.
Il programma prevede la ristrutturazione, sia interna che esterna, di immobili di persone bisognose, deve quindi unire il contenimento dei costi al massimo risultato in termini di bellezza, funzionalità e resistenza.
La scelta dell’utilizzo del marchio Ideal Standard quindi è prova della sua qualità.

Finiti i tempi in cui il bagno era considerato una stanza da nascondere, ora e sempre di più la stanza da bagno si trasforma in una sala ed assume connotati di eleganza e raffinatezza. Dalle forme, più aggraziate e ricche di dettagli raffinati, i sanitari diventano i protagonisti indiscussi della sala e l’utilizzo di ceramiche di alta qualità e resistenza completa il prodotto.
Il pregio dell’Ideal Standard, che si avvale dei migliori designers su piazza, è la creazione di tutti i complementi utili all’arredamento: rubinetterie, mobiletti da bagno ed accessori e la ricerca e lo studio di linee nuove che rispecchiano la modernità, il design innovativo, con un occhio al risparmio energetico ed alla salvaguardia dell’ambiente.

Anche la ricerca della praticità, con i sanitari sospesi e della massimizzazione degli spazi, con armadietti perfettamente integrati nei lavabi e che offrono un grande spazio per gli oggetti solitamente utilizzati, offre un’idea dell’attenzione riposta verso il Cliente.
Lo studio dei particolari e la creazione di gamme adatte a tutti i gusti e a tutte le tasche, salvaguardando sempre la qualità ed il design, sono un altro segno distintivo dell’azienda.
Insomma, tanti buoni motivi per guardarsi intorno e scegliere la qualità e la creatività di un marchio leader.

Andrea Carli

Ho fatto del mio hobby un lavoro. L’interesse per la tecnologia e per l’innovazione mi hanno portato a creare un web retail dell’arredamento. La mia esperienza lavorativa inizia con mio papà nel mondo dei tranciati, così ho avuto la possibilità di imparare e conoscere come viene realizzato un mobile e qual è il suo valore.