L’acquisto delle tende viene considerato solitamente come uno degli ultimi lavori nell’arredamento di una casa, ma non per questo è meno importante.
Le tende giuste possono illuminare una stanza, donandole quel tocco finale tanto desiderato, sia in un ambiente moderno che in uno classico.

La scelta dei tessuti non deve essere trascurata, perché sono decorativi ed aggiungono grande personalità alla tenda. Un modello di tendaggio più formale può essere in tessuti pesanti come velluto o leggiadri come la seta, con una lunghezza fino al pavimento. Un modello più casual può arrivare appena sotto la finestra ed essere pratica in tessuto sintetico misto rayon facilmente lavabile. Tendaggi in cotone o misto cotone possono essere adatte in cucina e danno una sensazione nitida di freschezza e solarità.

tende rosaNella scelta del colore si può decidere per un integrazione leggermente più chiaro o scuro della stessa tonalità dell’arredo o del muro. In alternativa si può optare per un deciso ed energico contrasto che magari riprenda il colore audace di un tappeto o di un altro complemento d’arredo. Anche la fantasia dei tessuti è importante per dare vita ad un ambiente. Piccole stampe di motivi geometrici, puntini o altro possono essere spettacolari nella personalizzazione della stanza.

Fondamentale, inoltre, è il confezionamento delle tende; infatti possono essere arricchite da drappeggi, frange e pizzi, per uno stile più elegante. Quelle più moderne, invece, esaltano l’effetto più essenziale e minimalista, con linee più lisce a pannelli o a pacchetto.
Non bisogna tralasciare la scelta degli accessori che accompagnano una tenda come pomelli, ferma tenda, calamiti, fiocchi. Gli accessori possono essere confezionati nei più svariati colori e formati dal classico con nappe e frangette al moderno con semplici cordoncini o nastri in raso.

Andrea Carli

Ho fatto del mio hobby un lavoro. L’interesse per la tecnologia e per l’innovazione mi hanno portato a creare un web retail dell’arredamento. La mia esperienza lavorativa inizia con mio papà nel mondo dei tranciati, così ho avuto la possibilità di imparare e conoscere come viene realizzato un mobile e qual è il suo valore.