madia green

La madia sta acquistando sempre più il favore degli abitanti, in quanto permette di ospitare gli oggetti al suo interno, facilitando il riordino e rendendo gli ambienti del soggiorno più fruibili. Un tempo la madia veniva concepita come un mobile destinato ad accogliere solamente il cibo e i tessili, mentre al giorno d’oggi la sua funzione è multipla, in quanto essa può ospitare ogni tipologia di elementi in modo facile e pratico. La madia da soggiorno Green sa rispondere alle esigenze di spazio e di riordino degli abitanti con stile innato, in quanto la sua forma si presenta moderna, sobria ed essenziale.

La madia da soggiorno Green si presenta come un elemento dalle dimensioni intelligenti, dotata di scomparti che la rendono adatta per contenere oggetti di varia tipologia, servizi di piatti e di bicchieri, ma anche tessili dedicati al soggiorno e alla cucina come tovaglie, strofinacci e spugne. Le sezioni dell’elemento sono piacevoli e facili da fruire, in quanto la madia presenta ampi vani e cassetti inferiori dotati di tecnologia push up e una sezione superiore suddivisa in comode ante. Grazie alle dimensioni equilibrate, l’elemento offre un top spazioso, che può essere impiegato come intelligente punto di appoggio nel soggiorno, oppure in qualsiasi altro ambiente della casa.

Le caratteristiche strutturali della madia da soggiorno Green si basano su un’intelligente divisione dei moduli che la compongono. Cassetti, ante e sezioni esterne sono realizzati con pannelli composti in particelle di legno, i quali si presentano rispettosi della normativa UNI EN309. La salubrità dell’elemento è garantita dal basso contenuto di formaldeide, per cui l’elemento può considerarsi altamente sicuro. I bordi della madia sono realizzati in poliesterato sovra-verniciabile, mentre le ante di vetro sono racchiuse in un telaio metallico robusto ed affidabile. Lo spessore importante dei ripiani in vetro posizionati all’interno garantisce sicurezza durante l’uso e il materiale si rivela ideale per supportare oggetti ed elementi di ogni tipologia senza sforzo.

L’estetica della madia da soggiorno Green può variare a seconda delle esigenze e delle aspettative stilistiche degli abitanti. L’elemento può, infatti, essere personalizzato attraverso la scelta di colori e finiture che ne definiscono lo stile, per permettere un inserimento equilibrato con il mobilio già esistente. Chi ama gli ambienti rustici può optare per una finitura naturale oppure composta da essenze di legno classiche quali il rovere o l’olmo, disponibili in versione naturale o colorata. Chi desidera apportare un tocco di piacevole modernità all’ambiente del soggiorno può invece valutare un rivestimento glossy, realizzato con laccature di ultima generazione e disponibili in moltissime tinte dall’allure contemporanea.

Andrea Carli

Ho fatto del mio hobby un lavoro. L’interesse per la tecnologia e per l’innovazione mi hanno portato a creare un web retail dell’arredamento. La mia esperienza lavorativa inizia con mio papà nel mondo dei tranciati, così ho avuto la possibilità di imparare e conoscere come viene realizzato un mobile e qual è il suo valore.