tropici in salotto

La sala è da sempre la stanza della casa che più viene vissuta, seconda solo alla cucina. Spesso viene arredata in modo anonimo ma, con dei piccoli e semplici accorgimenti, potrete arredarla in stile tropicale ed ottenere un tocco davvero unico e particolare.

Gli elementi strutturali
Per prima cosa, per ottenere un salotto in vero stile tropicale, è necessario che gli elementi portanti come il soffitto o le pareti siano molto chiari e luminosi. È quindi utile dipingere di bianco queste zone in modo tale da far riflettere la luce penetrata dalle ampie finestre e poterla così amplificare.
Le finestre inoltre devono essere dotate di zanzariere o tende dai colori caldi come il marrone; se però non sono grandi potete ingannare lo sguardo utilizzando dei semplici drappi di tessuto molto chiaro e leggero: in questo modo richiamerete alla mente scene di vita marittima.

L’arredamento
Per arredare il salotto in stile tropicale bisogna prendere in considerazione tre colori: marrone, verde pistacchio e bianco. Il primo è da utilizzare principalmente per i mobili, meglio ancora se molto scuri; il secondo invece per tutti i soprammobili come quadri, tappeti o cuscini. Il terzo infine si presta molto bene per divani e poltrone. Deve esserci contrasto!
Sul soffitto può inoltre essere applicato un ventilatore decorativo realizzato per esempio in vimini o legno grezzo.

Gli elementi decorativi
Per finire, tutti gli elementi decorativi come cuscini, quadri, piante, ecc…devono essere scelti rimandando all’esotico. I quadri potranno così avere rappresentazioni floreali verdeggianti, i cuscini potranno essere etnici e dai colori vivaci, le piante dovranno essere esotiche come delle piccole palme o dei tronchetti. Se infine avete la fortuna di possedere un salotto abbastanza ampio, potete anche prendere in considerazione l’inserimento nell’ambiente di un’amaca, magari in un angolo o appesa alle travi del soffitto se questo è di legno: unica condizione è che sia di tessuto chiaro!

Quadro la Barriera Corallina
Quadro la Barriera Corallina by AD
Andrea Carli

Ho fatto del mio hobby un lavoro. L’interesse per la tecnologia e per l’innovazione mi hanno portato a creare un web retail dell’arredamento. La mia esperienza lavorativa inizia con mio papà nel mondo dei tranciati, così ho avuto la possibilità di imparare e conoscere come viene realizzato un mobile e qual è il suo valore.