cameretta ragazzi

Non c’è adolescente al mondo che, crescendo, non desideri avere in casa uno spazio tutto per sé. Il desiderio di privacy e la voglia di stare per conto proprio, a quell’età, sono più forti che in qualunque altra fase della vita, per cui è indispensabile che la camera dei ragazzi sia arredata in maniera tale da assecondare tutte le esigenze di chi si appresta a diventare grande.

Ci sono degli elementi, in particolar modo, che mai dovrebbero mancare nella stanza di un adolescente. Che sia maschio o che sia femmina, per esempio, avrà assolutamente bisogno di un armadio spazioso e ben organizzato in cui riporre in perfetto ordine tutti gli abiti che, quasi sicuramente, avrà voglia di acquistare, spinto da un interesse tutto nuovo nei confronti della moda e delle tendenze. Il letto di quand’era bambino potrebbe non piacergli più, perciò è bene cambiarlo con uno nuovo che si addica di più alla sua età. A una piazza e mezzo se la camera lo consente, singolo se, invece, gli spazi sono sacrificati. In tal caso, è bene scegliere un letto più moderno e da adulto, non troppo colorato e, magari, di design.

Quando si ha intenzione di rinnovare l’arredamento della camera dei ragazzi è fondamentale, poi, organizzare un’area studio attrezzata di tutto punto. La scrivania dovrà essere ovviamente spaziosa e ben illuminata, con vari portapenne, cassetti e raccoglitori in cui riporre ordinatamente l’indispensabile per le ore che si appresta a trascorrere tra funzioni algebriche e capitoli di letteratura. Se lo spazio abbonda non fategli mancare una libreria, che all’occorrenza riempirete con eventuali enciclopedie, libri di testo, romanzi e così via, per stimolarlo e incoraggiarlo alla lettura.

Un’altra idea divertente per arredare la camera dei ragazzi consiste nell’appendere a una parete una grande bacheca in sughero. Gli adolescenti possono appuntarvi promemoria e pensieri, affiggervi fotografie e ricordi di ogni tipo. Personalizzarla da cima a fondo, insomma, affinché diventi parte integrante di quel piccolo mondo in cui riposeranno, studieranno e sogneranno. E se manifesta l’intenzione di tappezzare le pareti con dei poster, assecondatelo, perché è importante che nella sua stanza impari a coltivare hobby e passioni.

Andrea Carli

Ho fatto del mio hobby un lavoro. L’interesse per la tecnologia e per l’innovazione mi hanno portato a creare un web retail dell’arredamento. La mia esperienza lavorativa inizia con mio papà nel mondo dei tranciati, così ho avuto la possibilità di imparare e conoscere come viene realizzato un mobile e qual è il suo valore.