cameretta barbie

Arredare una camera, per molte persone, è un modo per esprimere la propria personalità, scegliendo i colori e i complementi d’arredo che più ama.
Quando si deve arredare invece la camera di una bimba, la scelta dei colori e dell’arredamento punta sempre verso una direzione. Una bimba è sempre una piccola principessa, che va contornata di colori delicati, come il bianco o il rosa alle pareti e di complementi d’arredo morbidi ed eleganti.

Per una bimba appena nata, in camera non possono mancare una culla, il fasciatoio, e una cassettiera dove riporre tutto il corredino. Quando possibile, è sempre bene avere tutto l’arredamento necessario in un’unica stanza, sia per praticità della mamma, sia per abituare la piccola ai suoi spazi, che diventano fondamentali soprattutto quando inizia a gattonare o camminare.

Con la crescita, la cameretta ideale di una piccola principessa dovrà prevedere una serie di mobili, ma soprattutto accessori che permettono di fare la differenza tra una semplice cameretta ed una cameretta da favola. Se alla nascita avevate già previsto di tingere la cameretta in rosa, con la crescita si può pensare di arricchire le pareti con decorazioni, come fiori, farfalle, e molto altro, da effettuare con stancil predisposti. Si può scegliere di ornare un’unica parete o tutta la stanza, a seconda sia delle dimensioni della camera che della disposizione dei mobili.

In caso di cameretta di piccole dimensioni, è fondamentale la scelta di mobili chiari: se le pareti non presentano sufficiente spazio per essere arricchite da poster o disegni al muro, sarà allora possibile impreziosire le ante dei mobili o dei cassetti, con piccole decorazioni che richiamano il mondo delle principesse. E per un soffitto da sogno, non dimenticare di applicare elementi decorativi fluorescenti, stelle soprattutto, ma anche farfalle e fatine che si illuminano quando la piccola principessa andrà a dormire, per non lasciare il suo mondo incantato al buio completo.

cameretta principessa

Andrea Carli

Ho fatto del mio hobby un lavoro. L’interesse per la tecnologia e per l’innovazione mi hanno portato a creare un web retail dell’arredamento. La mia esperienza lavorativa inizia con mio papà nel mondo dei tranciati, così ho avuto la possibilità di imparare e conoscere come viene realizzato un mobile e qual è il suo valore.