Come per la moda, anche per l’arredamento ogni stagione ha il suo colore ed i suoi accessori cult. Le esposizioni e le fiere dell’arredamento, infatti, proprio come le sfilate di moda, propongono idee sempre nuove ed innovative in materia di design e tecnologia per la casa. E come la primavera, l’autunno si rivela la stagione più idonea per rinnovare l’arredamento del proprio appartamento.

divano angolare baliSicuramente la parte più facile da rinnovare in ogni stagione riguarda gli accessori. Copridivani e copriletti assumono colori più caldi, dal rosso bordeaux, a seconda del contesto. In camera da letto appaiono i plaid, perfetti in stile country, con quadroni di colori alternati dal bianco panna alle varie tonalità del marrone. Copridivani con fantasie e colori delle foglie del periodo autunnale vengono scelti regolarmente in questo cambio di stagione.
Tuttavia, nonostante toni e fantasie classiche, le tendenze dell’autunno/inverno 2014 puntano anche su colori più tipicamente estivi, come l’arancione, da usare ad esempio per i cuscini da divano, perfetti per ravvivare colori come il beige o il tortora oppure colori freddi come il blu. Scelte in contrasto di colori sono molto apprezzate in questo autunno, ma vanno regolate soprattutto in base al contesto e agli altri colori dominanti delle differenti stanze.

bontempi sedia design in plastica da cucinaPer gli ambienti giovanili, quest’autunno continua una moda iniziata in estate, che vede l’utilizzo di materiali plastici e trasparenti per uno degli accessori più utilizzati, soprattutto nelle zone living: la sedia. Le sedie trasparenti e colorate sono un must di tutto il 2014, e in autunno regalano ancora più luminosità all’ambiente. Di design o più economiche, le sedie trasparenti hanno anche il pregio di far sembrare più spaziosa la stanza in cui vengono utilizzate.

E per il rientro a scuola o per dare vita ad una nuova attività lavorativa da casa, una delle aree che viene maggiormente rivisitata è quella dell’angolo studio/ufficio. Le tendenze dell’autunno prendono in considerazione le nuove tendenze lavorative, creando tavoli da lavoro dalla superficie ampia ma dal design moderno, per accogliere non solo carte e documenti, ma anche computer ed accessori tecnologici.

Andrea Carli

Ho fatto del mio hobby un lavoro. L’interesse per la tecnologia e per l’innovazione mi hanno portato a creare un web retail dell’arredamento. La mia esperienza lavorativa inizia con mio papà nel mondo dei tranciati, così ho avuto la possibilità di imparare e conoscere come viene realizzato un mobile e qual è il suo valore.