cersaie 2016

Cersaie è il Salone internazionale della ceramica per l’architettura e l’arredo bagno che si svolge a Bologna, a cui prendono parte le aziende più importanti del settore per presentare le novità in tema di interior design. Una vetrina unica da cui trarre ispirazione per arredare la propria casa con le soluzioni più innovative del mercato.

Per la prima volta alla manifestazione partecipa anche Scavolini, con il suo progetto Laundry Space, offrendo elementi modulari utili a ridisegnare la lavanderia e integrarsi con altri arredi diretti a organizzare in modo pratico e funzionale il bagno, senza rinunciare al design. Il catalogo si arricchisce anche di nuove finiture, come la pelle per le ante, il gres porcellanato, i marmi pregiati per i piani e il Fenix, un materiale innovativo con cui definire sia le ante sia i top. Tra gli altri progetti proposti dall’azienda simbolo del made in Italy, Ki, ideato in collaborazione con lo studio giapponese Nendo, che si basa sull’idea di arredi per il bagno e la cucina versatili, che si propongono di ottimizzare gli spazi “scomparendo”. Nella versione dedicata al bagno, le specchiere nascondono sistemi di illuminazione a led, i mobili contenitori i lavandini e le mensole i rubinetti. Una collezione creativa, dal gusto minimal, formata da elementi esclusivi e accurata nei dettagli.

Al Cersaie 2016 anche Selecta è l’eclettico sistema di librerie di Lema. Personalizzabile e configurabile con un’infinità di combinazioni, grazie ai vari elementi modulari e l’ampia varietà di finiture, Selecta è progettata per rispondere alle esigenze contemporanee e rendere di tendenza l’ambiente. Tra le tante novità? Le sottilissime rubinetterie in acciaio inox 5MM di Treemme, la minipiscina Muse disegnata da Marc Sadler, per Treesse, la vasca freestanding Circle, di Moma design, il lavabo Metropole, dalla forme rotonde, di Glass Design, realizzato in vetro ricoperto di filamenti metallici cristallizzati. Un’altra idea molto singolare è rappresentata i wallcoverings ispirati alla natura, di Glamora.

cersaie 2016
Artesi – Agha – Ardeco
Andrea Carli

Ho fatto del mio hobby un lavoro. L’interesse per la tecnologia e per l’innovazione mi hanno portato a creare un web retail dell’arredamento. La mia esperienza lavorativa inizia con mio papà nel mondo dei tranciati, così ho avuto la possibilità di imparare e conoscere come viene realizzato un mobile e qual è il suo valore.