specchio retroilluminato

Il bagno è l’ambiente in cui più si utilizzano gli specchi, proprio per il loro valore funzionale: sono utili mentre ci si rade la barba, ci si pettina, ci si trucca e si compiono i quotidiani gesti di beauty care. Esistono tantissime tipologie di specchi dalle forme differenti: il design è molto importante perché sono dei veri e propri complementi d’arredo che arricchiscono di stile la stanza.
Usare specchi retroilluminati in bagno è una strategia vincente per costruire con la luce dei chiaroscuri interessanti: pratici, belli e funzionali, gli specchi retroilluminati si accendono con un tocco!

Diverse forme e design

Gli specchi retroilluminati possono essere rettangolari, a tutta parete all over, con cornice o freestanding, inglobati negli armadietti o da appendere come dei veri e propri quadri. Di solito sono proposte delle linee già prestabilite, ma si possono anche richiedere degli specchi su misura per specifiche esigenze di metrature e di fantasia.

Specchi retroilluminati in bagno: come funzionano?

Si tratta di specchi con strisce neon applicate nella parte posteriore, delle canaline luminose che vanno ad inondare di luce la scatola riflettente con il risultato che vediamo in modo immediato.
Lo specchio non è solo un riflesso ma una vera e propria fonte di luce che illumina e arreda tutto il bagno, con un effetto chic e raffinato.

Specchiera design retroilluminata Pika, per un arredo bagno moderno e originale.
Specchiera design retroilluminata Pika, per un arredo bagno moderno e originale.

Specchi retroilluminati per tutti gli stili

La sala da bagno è uno degli ambienti più gettonati dagli interior designer, un luogo intimo e privato che però suggerisce tanta creatività. Uno specchio di questo tipo è versatile sia per un look retrò che per uno stile contemporaneo moderno.
La luce scolpisce e disegna ombre e suggestioni. Gli specchi di questo tipo possono essere ovali, curvy e stondati, ampi come i camerini delle star, con annessi specchi interni ingranditori o faretti superiori direzionabili.
Molto interessanti i design asimmetrici e le linee squared per un look avveniristico.

Specchio sagomato di design Quasar
Specchio sagomato di design Quasar

Gli specchi retroilluminati possono essere appesi e installati sopra i sanitari e il lavandino, all’interno dei mobiletti ad ante ma anche combinati a consolle e mobili sospesi, per un look graffiante.
Una scelta di stile per un bagno di carattere, less is more e ultra funzionale.

Andrea Carli

Ho fatto del mio hobby un lavoro. L’interesse per la tecnologia e per l’innovazione mi hanno portato a creare un web retail dell’arredamento. La mia esperienza lavorativa inizia con mio papà nel mondo dei tranciati, così ho avuto la possibilità di imparare e conoscere come viene realizzato un mobile e qual è il suo valore.