ecochic

Le nuove tendenze per l’arredamento degli interni abbracciano sempre più spesso lo stile eco-chic, proponendo soluzioni che rispettano l’ambiente e creano in casa atmosfere rilassanti ed accoglienti. E così, protagonista indiscusso degli arredi diventa il legno naturale.

L’uso del legno naturale per una casa elegante ed ecologica parte dai rivestimenti. I parquet di questo tipo, privi di trattamenti lucidanti, offrono un notevole impatto estetico e valorizzano arredi sia moderni che classici. Facili da pulire e duraturi nel tempo, sono insostituibili per chi vuole una casa in perfetto stile eco-chic. Ad essi si possono aggiungere le intramontabili travi a vista per il soffitto, che amplificano con tocco country l’effetto semplice e ricercato del pavimento.

L’arredo eco-chic passa poi attraverso la scelta dei mobili e dei complementi d’arredo. Gli amanti della filosofia “green” troveranno grandi soddisfazioni nell’arredare con legno non trattato la propria camera da letto. I letti attualmente proposti sono stabili, capienti, dalle linee essenziali e dai toni caldi della natura. Si coordinano con comodini, mensole ed armadi realizzati con materiali privi di plastiche e trattamenti chimici, che creano un’interessante mix tra la tradizione delle tecniche di lavorazione, spesso anche artigianali, e i design moderni che li caratterizzano nelle forme. Lo stile eco-chic continua anche nella zona bagno: vasche dalle forme morbide e arrotondate, rivestite con legni essiccati, creano atmosfere intime e quasi zen.

Nella zona giorno si può optare per l’intero mobilio in legno oppure per l’inserimento di pochi complementi in rovere, massello o ciliegio non trattati. Per creare un ambiente ricercato ed accogliente, si può scegliere il legno naturale per una lampada, per la struttura di una poltrona o per una vetrina. Lo stesso materiale diviene elegante, e al tempo stesso genuino, anche se usato per le cornici di quadri e specchi da parete, o per il tavolino basso da affiancare a divani o poltrone. Nella scelta della tappezzeria andranno preferite fibre grezze come lino, cotone, canapa.

Tavolo Ecci

Andrea Carli

Ho fatto del mio hobby un lavoro. L’interesse per la tecnologia e per l’innovazione mi hanno portato a creare un web retail dell’arredamento. La mia esperienza lavorativa inizia con mio papà nel mondo dei tranciati, così ho avuto la possibilità di imparare e conoscere come viene realizzato un mobile e qual è il suo valore.