dipingere casa

Dipingere le pareti di casa è un modo economico per trasformare un ambiente, sperimentando nuovi colori. La tonalità di una stanza può cambiare la nostra percezione dello spazio che ci circonda, rendendola più accogliente.
Nella scelta delle gradazioni per tinteggiare le stanze, non dovete tener conto delle tendenze, ma decidere scegliendo i colori che riflettono la vostra personalità.
Il colore ha il potere di modificare le dimensioni di una stanza, quelli chiari danno un effetto di ampiezza e luminosità mentre quelli più scuri sono caldi ed intimi.

L’arredamento svolge un ruolo importante nel determinare la combinazione dei colori ideali per le vostre stanze. Tenete conto dei complementi all’interno della casa come i mobili antichi o moderni e la tonalità dei pavimenti. Potete prendere spunto dalla sfumatura dei divani o dei cuscini per avere un punto di partenza nella scelta del colore.

E’ fondamentale fare un confronto visivo con qualche campione di vernice, perché il colore sulla parete può avere un impatto per i riflessi che crea. Vedere le varie tonalità sui muri in diverse condizioni di illuminazione vi può dare una rappresentazione fedele dell’effetto colore. Una tonalità può sembrare bella e lucente, ma quando si appoggia sulla parete, può dare una sensazione troppo forte. Solitamente i colori tenui funzionano meglio di una tonalità troppo accesa. A volte si può verniciare una parete di un punto focale della stanza in un colore brillante, abbinandola con le restanti in tono neutro.

Il soffitto rappresenta un piccolo spazio della stanza ed è sempre automatico considerare il bianco come sua tinta ideale. Questa scelta è determinata dal fatto che i soffitti più chiari rendono l’ambiente più alto mentre quelli più scuri fanno sembrare una stanza più piccola.
Una volta che avete trovato le tonalità che vi piacciono, limitate il numero di colori e cercate di confrontarli sulla parete, scegliendo per esclusione.

Andrea Carli

Ho fatto del mio hobby un lavoro. L’interesse per la tecnologia e per l’innovazione mi hanno portato a creare un web retail dell’arredamento. La mia esperienza lavorativa inizia con mio papà nel mondo dei tranciati, così ho avuto la possibilità di imparare e conoscere come viene realizzato un mobile e qual è il suo valore.